Immagini EAN o UPC

La funzione della codifica EAN (European Article Number) è rappresentare il codice numerico di ogni articolo soggetto alle specifiche EAN International (a cui aderiscono 99 paesi) in un formato leggibile automaticamente in entrambe le direzioni. La codifica è compatibile con il sistema UPC adottato negli USA.

È usato in Europa ed in Giappone (dove però viene chiamato JANJapanese Article Number) per la marcatura dei prodotti destinati alla vendita al dettaglio.

Vantaggi dell’utilizzo dei codici e delle relative Immagini EAN o UPC:
  • veloce registrazione della merce alla cassa
  • più alta sicurezza
  • alleggerimento nel trasporto della merce, stoccaggio automatico
  • nessuna etichetta di prezzo (Il prezzo può rimanere a livello dello scaffale)
  • standardizzazione trasparente e valida in tutto il mondo
Se questo non é il prodotto che cercavi, forse potrebbero interessarti le immagini per codice a barra oppure altri articoli, se neanche qui ci sono gli articoli che cercavi, allora cerca nell’elenco completo di tutti i prodotti, o contattaci!
  • Immagini per Codici EAN (o UPC)

    Se giá possiedi un Codice EAN-13 o UPC-A di cui vorresti le relative immagini, queste possono essere acquistate qui. Specifica il numero di Codici per cui vorresti acquistare le relative immagini, inserisci i numeri nella sezione “informazioni aggiuntive” mentre procedi all’acquisto. Le immagini saranno inviate in 5 diversi formati (Bitmap, Eps., Tiff, Jpeg, PDF) secondo le dimensioni standard 38x25mm.

    Se necessiti di dimensioni diverse, puoi specificarlo nella sezione “informazioni aggiuntive” insieme ai numeri dei Codici a Barre.

    QuantitáPrezzo per immagine

    1 16,00
    5 13,00 ognuno
    10 10,00 ognuno
    30 +Contattaci!

 

 STORIA:

Già nel 1973 è stato introdotto negli Stati Uniti lo Universal Product Code (UPC) a 12 cifre. Un anno dopo si è pensato in Europa di introdurre un sistema analogo che fosse compatibile con lo Universal Product Code.

Nel 1977 fu fondata la European Article Association che più tardi fu chiamata EAN e che dal 2004 è conosciuta sotto il nome di GS1. Ha organizzazioni associate in oltre 100 paesi e comprende il codice americano prodotto dalla Uniform Code Council (Uniform ora GS1 US).

A partire dal 1 gennaio 2005, de facto, l’EAN-13 viene introdotto in Nord America, ma nel contempo è stata raccomandata anche una transizione verso il GTIN a 14 cifre.

La filosofia di EAN/GTIN è quella di permettere l’identificazione automatica dei prodotti e la raccolta di dati.

Procedure coerenti sono utilizzati per lo scambio dati tra le aziende sia attraverso lo EAN128 sia attraverso la trasmissione elettronica dei dati ADI, sotto il quale è stato sviluppato lo standard EANCOM. Attualmente lo standard è stato sviluppato ulteriormente per il codice di prodotti elettronici.